Regione Lazio,biblioteche Lazio,catalogo,OPAC,ebook,libri,lettura,ebook,wifi in biblioteca,Viterbo,Rieti,Roma,Latina,Frosinone,Bassa Sabina,Monti Lepini,Valle del Sacco,Bolsena,Sud Pontino

Alatri - Biblioteca Comunale “ Luigi Ceci ”

via Roma, 12 (Piazza Santa Maria Maggiore c/o Palazzo Conti-Gentili)

- 03011 - ALATRI

0775448364

0775435108

Dott. Antonio Agostini

www.comune.alatri.fr.it

Orari

Orario

dal 19/05/2020 al 31/12

Lunedì:
09:00 - 13:00  / 15:00 - 18:45
Martedì:
09:00 - 13:00  / 15:00 - 18:45
Mercoledì:
09:00 - 13:00  / 15:00 - 18:45
Giovedì:
09:00 - 13:00  / 15:00 - 18:45
Venerdì:
09:00 - 13:00  / 15:00 - 18:45
Sabato:
09:00 - 13:00

Giorni di chiusura

  • 15/04/2020

Servizi

protetto e gratuito

Accesso disabili: Accesso totale

Riviste

Altre informazioni:

Il patrimonio della biblioteca è di 42.437 volumi e ha 25 posti per la lettura contingentati per il Covid-19. Eroga servizi prestito locale-intersistemico-interbibliotecario, document delivery, reference qualificato, informazioni bibliografiche, sostegno e ricerche bibliografiche sulla storia locale, laboratori di promozione della lettura, attività culturali, presentazione di libri, conferenze.

 

 

 

 

 

 

La storia

 

La biblioteca “Luigi Ceci” è ubicata nel centro storico della città, nello splendido palazzo duecentesco Conti Gentili che affaccia su Piazza Santa Maria Maggiore. Il suo patrimonio è costituito da tre importanti fondi librari:

la donazione Flavio Fiorletta costituita da raccolte di riviste tra cui diverse annate dei Lares e una serie di riviste illustrate (L’illustrazione popolare dal 1879 al 1905, La lettura 1901-1945, Il teatro illustrato 1885-1888 e Il secolo illustrato 1898-1908), la donazione dell’ex “ Centro Studi  Luigi Pietrobono “ consistente  soprattutto in opere di e su Dante e Pascoli e il fondo Don Giuseppe Capone  (in gran parte volumi di religione, storia  e letteratura).

 

Una sezione particolarmente ricca è quella del Fondo storico locale che raccoglie volumi sul territorio di Alatri e della Provincia di Frosinone, Latina e Sud di Roma: bacino storico-culturale dell’antica Campagna e Marittima e parte del Regno di Napoli, territorio storicamente denominato come “Ciociaria“. La biblioteca possiede una nutrita sezione ragazzi. Nei locali della biblioteca è ubicato anche l’Archivio storico comunale.